Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1.ENNEAGRAMMA - Antonio
1.2.L'enneagramma della personalità
1.3. Enneatipi
1.4. wwNw
2.1.GIARDINO ZEN - Rita
2.2. Lo Shiatsu
2.3. wwNw
3.1. ATLANTIDE & DINTORNI - Robert
3.2. Atlantide: mito o storia?
3.3. Piramidologia
3.4. Numerologia
3.5. Radiestesia
3.6. Radionica
3.7. Feng Shui
4.1. PERCORSI EVOLUTIVI - Adriana
4.2. In cammino
4.3. Tarocchiamo un po'
4.4. Energia Creativa
4.5. wwNw
5.1. PRANOTERAPIA - Emma
5.2. La Pranoterapia
5.3. Energia
5.4. La Bioenergetica
5.5. I Chakra
5.6. Il Karma
5.7. Nulla è ciò che sembra
BACHECA
Bibliografia e fonti
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
08. Sacralizzare i Tarocchi

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Come ho già detto in precedenza, per iniziare la pratica personale dei Tarocchi, bisognerebbe usare un mazzo nuovo, ricevuto in dono, possibilmente quelli detti di Marsiglia, il cui simbolismo è generalmente riconosciuto come il più efficace.
I nuovi Tarocchi richiedono, secondo il già citato Franco Spinardi (Tarocchi; Guide, Armenia)
“…un’adeguata e attenta preparazione, da eseguire con amore … (dovete)
…sacralizzare tutti gli Arcani maggiori e minori, per farli diventare “creature viventi”
(Come Aladino) … dovete apprestarvi ad evocare ed invocare “lo Spirito della lampada” che è in voi”.
“Sacralizzate il vostro Tarocco in questa maniera, senza aggiungere o togliere nulla:
- nel corso del Novilunio;
- in un’ora di Giove (al sorgere del sole di un Giovedì; le date più prossime sono: 7 novembre, 5 dicembre)
- in solitudine
- in piedi, con il volto verso Est
- previa abluzione del corpo e soprattutto delle mani
- dopo aver disposto tutte le lamine su un tavolo coperto da un tessuto bianco”.

E’ opportuno inoltre indossare abiti sobri e puliti (le donne devono attendere sette giorni dopo la fine del periodo mestruale).
Iniziare bruciando in abbondanza incenso in grani (“medium” tra il mondo visibile e quello invisibile). All’incenso si può aggiungere un’erba aromatica essiccata in analogia col proprio segno zodiacale:

ARIETE: assenzio, basilico, menta
TORO: giglio, rosa canina
GEMELLI: camomilla, semi di finocchio
CANCRO: iris, semi di cocomero
LEONE: angelica, fiori o semi di girasole
VERGINE: gelsomino, valeriana
BILANCIA: giglio, rosa
SCORPIONE: assenzio, hamamelis, genziana
SAGITTARIO: centaurea, eucaliptus
CAPRICORNO: cipresso, quercia
ACQUARIO: mirto, rosmarino
PESCI: fieno, lupino

In tal modo l’incenso diventa un talismano.

In piedi, eretti ma con naturalezza, (cito ancora Spinardi, da cui riporto i suggerimenti per la cerimonia): “sulla fumigazione che si produce, passate prima le mani e poi tutti gli arcani, prima quelli maggiori e poi quelli minori: uno alla volta, progressivamente, in ordine numerico (quello con cui si presentano le lame appena tolte dall’involucro che le protegge), con il simbolo della lamina rivolto verso il tavolo.
Prendete perciò la prima lamina (il Bagatto), passatela sulla fumigazione per qualche istante, con la consapevolezza di sacralizzarla. Poi posatela al centro del tavolo, davanti a voi.
Fate la stessa cosa con la seconda lamina, e continuate così fino all’ultima, sempre posando una lamina sull’altra, nell’ordine, in modo da formare un mucchietto (sempre con i simboli rivolti verso il basso: dovete vedere il dorso delle carte e non i loro simboli)”.
Ora unite le mani sul petto, come in preghiera, con le punte delle dita che si toccano, con i gomiti vicini al busto per circa un minuto. Poi, tenendo ancora uniti i pollici e gli indici, a formare un triangolo, avvicinate le mani a qualche centimetro dalle carte per alcuni minuti, nella massima quiete mentale (non è superfluo raccomandare che tutta l’operazione va svolta in un ambiente tranquillo e indisturbato: staccate anche il telefono).
Non dovete influire con la mente sui Tarocchi. In questa fase tenete occhi e bocca chiusi e non appoggiate le braccia sul tavolo; mantenete sempre una postura composta.
Ora riaprite gli occhi e mischiate accuratamente il mazzo che poi poserete di nuovo davanti a voi, col simbolo verso il tavolo. Ripetete l’imposizione delle mani, ad occhi chiusi, con la modalità precedente.
Mischiate di nuova a lungo, ponete il mazzo sul tavolo, ora con il simbolo verso di voi, e fate la terza imposizione.
Senza ulteriori manipolazioni, mettete il mazzo dei vostri Tarocchi a riposare per sette giorni, avvolto in un foulard di seta viola, in un luogo noto a voi soli: anche in seguito, i Vostri tarocchi non dovranno essere manipolati da altri.
Terminata questa sacralizzazione, per sintonizzare il vostro inconscio con i significati profondi dei tarocchi, potrete tenerli sotto il cuscino, durante il sonno.
Dopo le consultazioni, mentre non li usate, teneteli sempre avvolti nella stoffa viola.
© A.Rossi - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.

Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui



Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui



Non dimenticare di iscriverti
alle NewsLetter di questo sito!

Vuoi un regalo dal Surjaring? clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.