Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1.ENNEAGRAMMA - Antonio
1.2.L'enneagramma della personalità
1.3. Enneatipi
1.4. wwNw
2.1.GIARDINO ZEN - Rita
2.2. Lo Shiatsu
2.3. wwNw
3.1. ATLANTIDE & DINTORNI - Robert
3.2. Atlantide: mito o storia?
3.3. Piramidologia
3.4. Numerologia
3.5. Radiestesia
3.6. Radionica
3.7. Feng Shui
4.1. PERCORSI EVOLUTIVI - Adriana
4.2. In cammino
4.3. Tarocchiamo un po'
4.4. Energia Creativa
4.5. wwNw
5.1. PRANOTERAPIA - Emma
5.2. La Pranoterapia
5.3. Energia
5.4. La Bioenergetica
5.5. I Chakra
5.6. Il Karma
5.7. Nulla è ciò che sembra
BACHECA
Bibliografia e fonti
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
05.1. Enneatipo CINQUE: l'avarizia

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
Il vuoto nella parte bassa dell’Enneagramma sta ad indicare un deciso cambio di attitudine esistenziale fra le posizioni segnate al punto Quattro e a quello Cinque. Se, infatti, il Quattro è, come abbiamo visto, contraddistinto da un ardente desiderio e dalla speranza di potere cambiare il suo stato, il Cinque si è separato dai suoi sentimenti ed è profondamente convinto che nulla possa cambiare in meglio. Nell’Invidia la disperazione, che è pur sempre un moto emozionale, è un inferno ribollente di desiderio; qui si è in un inferno ghiacciato che si situa oltre i limiti della disperazione stessa.

L’avarizia è, quindi, più che un appassionato amore per il denaro e i beni materiali (anche se, ovviamente non mancano gli avari che sono propriamente tali nel linguaggio comune), una profonda sensazione d’avere poco, unita alla paura (il tipo Cinque è, infatti, un satellite del Sei, che come vedremo è dominato dalla Paura) di poter perdere quel poco che si ha. C’è, si, avidità in questo tipo, ma essa è tanto frenata dalla paura di esporsi a qualche rischio che difficilmente un Avaro riuscirà a convincersi che un’azione è necessaria per ottenere quello che si vuole.

La metafora cui faccio sempre ricorso per spiegare questa posizione esistenziale, è quella del naufrago che giunto sotto costa sulla sua barchetta con pochi viveri, teme di gettarsi nell’acqua e percorrere il tratto di mare che lo separa dalla riva, per paura di perdere quel poco che gli resta.

Qui, continuando la metafora, i viveri sono le energie vitali che l’avaro sente di non possedere a sufficienza per affrontare di petto le situazioni. Questa sensazione di debolezza sospinge un avaro a temere particolarmente le complicazioni sentimentali ed a difendere il proprio mondo interiore congelando ogni impulso, mettendo una barriera difensiva fra se e il mondo esterno. Un quasi inviolabile sancta sanctorum in cui rifugiarsi per elaborare con calma gli avvenimenti della vita e un tempo lungo per rispondere agli stimoli, sono esigenze vitali per un Cinque. Separando se stesso dalle proprie emozioni, tuttavia, e trasformando la propria vita in un arido deserto, l’Avaro si separa dalla fonte primaria della percezione di se e sente, inconsciamente, di vivere come un robot e di aver tradito il compito che la vita ha assegnato a ciascuno di noi. Da qui nasce accanto ad una visione pessimista e talvolta cinica del mondo, un doloroso senso di colpa pervadente e lucido che questo tipo, spesso, avverte come una maledizione gravante su di se. Un Cinque sente d’essere come un bambino piccolo e debole circondato dai lupi, perciò impiega tutta la sua energia per fuggire o potersi nascondere meglio. Non sopporta, quindi, di avere gli occhi degli altri puntati addosso, di esporsi, di stare in prima fila sotto i riflettori, di sentirsi chiedere qualcosa, e trova particolarmente difficile condividere il proprio spazio con qualcun altro. In genere un Avaro usa principalmente il proprio pensiero come fattore difensivo contro i possibili pericoli.

Fra tutti i tipi, il Cinque è quello che si trova più a proprio agio col mondo delle idee, della logica, della polemica intellettuale e meno con il campo dell’azione pratica e materiale. Anche l’immagine che gli altri hanno di lui, interessa assai poco ad un Cinque, che, tipicamente, è distaccato dal desiderio di piacere e da tutto quello che è solo apparenza. L’enorme desiderio di sapere ne fa il prototipo del filosofo nella sua torre d’avorio, dell’osservatore distaccato ed imparziale, dell’astronomo, dell’anatomopatologo, dello scienziato che isolato nel suo laboratorio si sente perfettamente a suo agio.

La solitudine che fa tanta paura ad altri tipi è, invece, ricercata e spesso desiderata dal Cinque che può, in questo modo, utilizzare il suo tempo nel mettere mentalmente in ordine l’enorme quantità d’informazioni e cognizioni che accumula. Quest’enorme “testa” continuamente al lavoro, risucchia in qualche modo tutta l’energia vitale e spinge il Cinque a cercare di risparmiare il massimo di se stesso. La ricerca del sapere però può anche spingere, sorprendentemente, un Cinque ad indagare i campi del misterioso, del paranormale e dell’occulto (in maniera simile a quella del Sei), con una credulità ed un’ostinazione che non ci si attenderebbero da un pensatore così rigoroso.
© A.Barbato - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.

Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui



Non dimenticare di iscriverti
alle NewsLetter di questo sito!

Vuoi un regalo dal Surjaring? clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.