Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1.ENNEAGRAMMA - Antonio
1.2.L'enneagramma della personalità
1.3. Enneatipi
1.4. wwNw
2.1.GIARDINO ZEN - Rita
2.2. Lo Shiatsu
2.3. wwNw
3.1. ATLANTIDE & DINTORNI - Robert
3.2. Atlantide: mito o storia?
3.3. Piramidologia
3.4. Numerologia
3.5. Radiestesia
3.6. Radionica
3.7. Feng Shui
4.1. PERCORSI EVOLUTIVI - Adriana
4.2. In cammino
4.3. Tarocchiamo un po'
4.4. Energia Creativa
4.5. wwNw
5.1. PRANOTERAPIA - Emma
5.2. La Pranoterapia
5.3. Energia
5.4. La Bioenergetica
5.5. I Chakra
5.6. Il Karma
5.7. Nulla è ciò che sembra
BACHECA
Bibliografia e fonti
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
9. La legge del minimo sforzo

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
La natura ci mostra che non occorre sforzarsi o preoccuparsi per realizzare i propri scopi. E’ sufficiente operare con Amore e Saggezza, i due strumenti che creano l’Armonia, i fondamenti di tutto l’universo.
La Saggezza e l’Amore vincono ogni resistenza e ci consentono di realizzare senza alcuno sforzo ogni desiderio che sia in armonia con l’universo, perché allora tutto l’universo concorre a tale realizzazione.
E’ quando vogliamo operare per interesse egoistico, senza curarci dei danni che possono derivarne ad altri e perfino a noi stessi, quindi senza amore e saggezza, che le energie si bloccano.

Opporsi alle leggi naturali comporta un enorme spreco di energia, usciamo dal flusso regolare e vivificante dell’energia universale, diventiamo come le cellule del cancro che credono di potersi costituire come un’entità diversa, a spese dell’organismo che le ospita, e non si rendono conto che, in nome di una libertà illusoria, presto finiranno per soccombere.

È quello che succede sulla terra, da quando l’uomo, ha creduto di poter sfruttare le sue risorse in modo selvaggio, insensato e distruttivo. Le conoscenze scientifiche, le moderne tecnologie, usate senza saggezza, senza amore, hanno causato ingiustizia, prevaricazione, distruzione. L’indifferenza nei confronti di intere popolazioni che hanno subito danni incalcolabili di risorse e di vite umane, ora si ritorce contro gli stessi sfruttatori, con le immigrazioni di massa, che provocano altri problemi, altri sfruttamenti e prevaricazioni ….
I danni ambientali causati per avidità ed ignoranza provocano continuamente frane, inondazioni, distruzioni in cui vengono coinvolti tanti innocenti!

Ma se dovessimo arrivare alla distruzione della Terra, periremmo tutti, giusti ed ingiusti, proprio come in un organismo in cui il cancro ha la meglio: si ingrandisce, si diffonde in altri organi, attraverso le metastasi, ma quando l’organismo muore, muore anche il cancro!
A questo porta la visione dualistica, l’errore diabolico di cui abbiamo parlato in altra sezione, l’illusione di essere autonomi, separati dagli altri. E’ questo modo di vedere che crea l’egoismo, la brama di potere e di controllo. La divisione nasce dalla paura e genera paura.

Proviamo a porci di fronte alla vita con occhi nuovi, con gli occhi di un bambino, pieni di innocenza e di meraviglia. Proviamo ad abbandonare le solite difese basate sui soliti pregiudizi. Proviamo a porci con atteggiamento aperto, benevolo, accogliente, di fronte agli altri, chiunque siano.
Focalizziamo le nostre energie sul presente: il momento presente è il risultato del passato, ma è anche il punto di partenza per creare il futuro, il futuro che io, che ognuno di noi contribuisce a creare. E’ importante che ognuno di noi senta questa responsabilità ed anche il desiderio e la gioia di costruire un futuro migliore.

Ma bisogna capire bene che solo il presente è il momento utile per poter agire sul futuro. È questo presente che dobbiamo accettare così com’è, perché è questo il patrimonio di cui disponiamo. Recriminare, cercare qualcuno su cui addossare delle colpe è uno spreco di energie; sentiamoci pienamente responsabili del momento presente ed impegniamoci ad agire con Amore e Saggezza per l’armonia dell’Universo. Noi siamo le cellule dell’Universo. Ogni cellula ha una funzione importante da compiere, perché tutto l’organismo funzioni bene, nella cooperazione armonica con tutte le altre. Le cellule sagge sanno che il benessere di ognuna ed il benessere di tutte e di tutto l’organismo sono interdipendenti.
Se una persona ha il fegato malato, ne soffre tutto l’organismo, non solo quell’organo. Quanto è importante, quindi, la funzione di ognuno di noi! Non può esserci bene, ricchezza, felicità, pace per un singolo essere se tutto ciò non viene condiviso dalla collettività, mentre tutto ciò che affligge gli altri prima o poi toccherà anche noi, se non avremo fatto nulla per rimediare alle ingiustizie, per alleviare quelle sofferenze.

Lo sviluppo di una personalità individuale – che possiamo chiamare “ego” – è una fase fisiologica nella crescita di un essere umano; diventa patologica quando si blocca. Infatti l’uomo è un essere sociale, in continua evoluzione, e tende naturalmente alla felicità e all’armonia. Una volta compiuto il processo di individuazione con la formazione di una personalità ben organizzata e funzionante, ha bisogno di sentirsi bene nella famiglia, nel gruppo, nella società, nella coppia. Impara a coniugare i propri bisogni con quelli degli altri. Per questo deve allenarsi ad operare delle scelte che tendano al bene proprio e altrui. Questa è la vera libertà ed è così che si esercita.

Le forze individualistiche dell’ego sono come un cancro che vuole ribellarsi al bene collettivo. L’ego è sempre in agguato, ma possiamo smascherare le sue lusinghe e le sue manovre subdole con un’attenta e costante introspezione. Però non serve combattere contro l’ego, o contro qualsiasi forza negativa. L’unico metodo valido per vincere è di spostare tutta l’attenzione, pensieri, desideri, sentimenti, volontà, azioni, verso il bene. Dare un significato, uno scopo, una direzione alla propria vita, ci immette nel flusso dell’armonia dell’universo e allora il nostro cammino verrà facilitato.
E’ come passare dal traffico lento e caotico di una grande città ad un’autostrada su cui tutte le auto corrono veloci in una stessa direzione.

Quindi la Legge del Minimo Sforzo ci invita a vivere centrati nel presente, accettandolo come un dono del passato che ci permette di realizzare un futuro migliore con il nostro contributo personale, senza giudicare o condannare noi stessi o gli altri, senza recriminazioni; a non attaccarci ai nostri preconcetti, ma ad aprirci anche ai punti di vista degli altri; a focalizzare tutti i nostri pensieri, desideri ed azioni verso il bene, in modo responsabile; a coltivare la pace.
Non serve lottare o contrastare il male, agiamo invece verso il bene, con una volontà saggia, amorevole ed attenta agli altri.
La natura ci mostra che non occorre sforzarsi o preoccuparsi per realizzare i propri scopi. E’ sufficiente operare con Amore e Saggezza, i due strumenti che creano l’Armonia, i fondamenti di tutto l’universo.
La Saggezza e l’Amore vincono ogni resistenza e ci consentono di realizzare senza alcuno sforzo ogni desiderio che sia in armonia con l’universo, perché allora tutto l’universo concorre a tale realizzazione.
E’ quando vogliamo operare per interesse egoistico, senza curarci dei danni che possono derivarne ad altri e perfino a noi stessi, quindi senza amore e saggezza, che le energie si bloccano.

Opporsi alle leggi naturali comporta un enorme spreco di energia, usciamo dal flusso regolare e vivificante dell’energia universale, diventiamo come le cellule del cancro che credono di potersi costituire come un’entità diversa, a spese dell’organismo che le ospita, e non si rendono conto che, in nome di una libertà illusoria, presto finiranno per soccombere.

È quello che succede sulla terra, da quando l’uomo, ha creduto di poter sfruttare le sue risorse in modo selvaggio, insensato e distruttivo. Le conoscenze scientifiche, le moderne tecnologie, usate senza saggezza, senza amore, hanno causato ingiustizia, prevaricazione, distruzione. L’indifferenza nei confronti di intere popolazioni che hanno subito danni incalcolabili di risorse e di vite umane, ora si ritorce contro gli stessi sfruttatori, con le immigrazioni di massa, che provocano altri problemi, altri sfruttamenti e prevaricazioni ….
I danni ambientali causati per avidità ed ignoranza provocano continuamente frane, inondazioni, distruzioni in cui vengono coinvolti tanti innocenti!

Ma se dovessimo arrivare alla distruzione della Terra, periremmo tutti, giusti ed ingiusti, proprio come in un organismo in cui il cancro ha la meglio: si ingrandisce, si diffonde in altri organi, attraverso le metastasi, ma quando l’organismo muore, muore anche il cancro!
A questo porta la visione dualistica, l’errore diabolico di cui abbiamo parlato in altra sezione, l’illusione di essere autonomi, separati dagli altri. E’ questo modo di vedere che crea l’egoismo, la brama di potere e di controllo. La divisione nasce dalla paura e genera paura.

Proviamo a porci di fronte alla vita con occhi nuovi, con gli occhi di un bambino, pieni di innocenza e di meraviglia. Proviamo ad abbandonare le solite difese basate sui soliti pregiudizi. Proviamo a porci con atteggiamento aperto, benevolo, accogliente, di fronte agli altri, chiunque siano.
Focalizziamo le nostre energie sul presente: il momento presente è il risultato del passato, ma è anche il punto di partenza per creare il futuro, il futuro che io, che ognuno di noi contribuisce a creare. E’ importante che ognuno di noi senta questa responsabilità ed anche il desiderio e la gioia di costruire un futuro migliore.

Ma bisogna capire bene che solo il presente è il momento utile per poter agire sul futuro. È questo presente che dobbiamo accettare così com’è, perché è questo il patrimonio di cui disponiamo. Recriminare, cercare qualcuno su cui addossare delle colpe è uno spreco di energie; sentiamoci pienamente responsabili del momento presente ed impegniamoci ad agire con Amore e Saggezza per l’armonia dell’Universo. Noi siamo le cellule dell’Universo. Ogni cellula ha una funzione importante da compiere, perché tutto l’organismo funzioni bene, nella cooperazione armonica con tutte le altre. Le cellule sagge sanno che il benessere di ognuna ed il benessere di tutte e di tutto l’organismo sono interdipendenti.
Se una persona ha il fegato malato, ne soffre tutto l’organismo, non solo quell’organo. Quanto è importante, quindi, la funzione di ognuno di noi! Non può esserci bene, ricchezza, felicità, pace per un singolo essere se tutto ciò non viene condiviso dalla collettività, mentre tutto ciò che affligge gli altri prima o poi toccherà anche noi, se non avremo fatto nulla per rimediare alle ingiustizie, per alleviare quelle sofferenze.

Lo sviluppo di una personalità individuale – che possiamo chiamare “ego” – è una fase fisiologica nella crescita di un essere umano; diventa patologica quando si blocca. Infatti l’uomo è un essere sociale, in continua evoluzione, e tende naturalmente alla felicità e all’armonia. Una volta compiuto il processo di individuazione con la formazione di una personalità ben organizzata e funzionante, ha bisogno di sentirsi bene nella famiglia, nel gruppo, nella società, nella coppia. Impara a coniugare i propri bisogni con quelli degli altri. Per questo deve allenarsi ad operare delle scelte che tendano al bene proprio e altrui. Questa è la vera libertà ed è così che si esercita.

Le forze individualistiche dell’ego sono come un cancro che vuole ribellarsi al bene collettivo. L’ego è sempre in agguato, ma possiamo smascherare le sue lusinghe e le sue manovre subdole con un’attenta e costante introspezione. Però non serve combattere contro l’ego, o contro qualsiasi forza negativa. L’unico metodo valido per vincere è di spostare tutta l’attenzione, pensieri, desideri, sentimenti, volontà, azioni, verso il bene. Dare un significato, uno scopo, una direzione alla propria vita, ci immette nel flusso dell’armonia dell’universo e allora il nostro cammino verrà facilitato.
E’ come passare dal traffico lento e caotico di una grande città ad un’autostrada su cui tutte le auto corrono veloci in una stessa direzione.

Quindi la Legge del Minimo Sforzo ci invita a vivere centrati nel presente, accettandolo come un dono del passato che ci permette di realizzare un futuro migliore con il nostro contributo personale, senza giudicare o condannare noi stessi o gli altri, senza recriminazioni; a non attaccarci ai nostri preconcetti, ma ad aprirci anche ai punti di vista degli altri; a focalizzare tutti i nostri pensieri, desideri ed azioni verso il bene, in modo responsabile; a coltivare la pace.
Non serve lottare o contrastare il male, agiamo invece verso il bene, con una volontà saggia, amorevole ed attenta agli altri.
© A.Rossi - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.

Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui



Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui



Non dimenticare di iscriverti
alle NewsLetter di questo sito!

Vuoi un regalo dal Surjaring? clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.